il congiuntivo è l’universo del dubbio, dell’attesa, del desiderio della speranza di tutti i possibili… Il congiuntivo è il paese del sogno… Cosa saremo senza l’ausilio di ciò che non esiste?”è così che inizia l’avventura sull’isola dei congiuntivi intitolata I CAVALIERI DEL CONGIUNTIVO.  Giovanna vive con suo fratello nell’isola dell’ indicativo. I loro nemici sono la signora Gergoni e Necrode. La signora Gergoni si fidanza con Dario, un componente di una band, e Giovanna approfitta di questo fidanzamento per iniziare un’inchiesta su che cos’è l’amore. In un secondo momento Giovanna viene portata sull’isola del congiuntivo e non riesce a capire cosa c'entri il congiuntivo con l’amore. Giovanna scopre poi che il congiuntivo è l’universo del dubbio, dei sogni, dell’attesa e della speranza. La ragazza diventa amica di un cartografo e di un pilota che dall'alto del suo aliante guardano il mondo, dove tutto è visibile. Un giorno mentre erano in volo precipitano proprio sull’isola del congiuntivo, dove lei ritrova suo fratello che era scomparso. Ella su questa isola pur non accorgendosene, continua la sua inchiesta sull’amore…

Il lessico è molto semplice, di facile lettura. Io questo libro lo consiglio ai sognatori perché parla del modo del congiuntivo che come spiega il libro è l’universo del dubbio dei sogni…