Questo libro è tra il fantastico e il reale. I personaggi principali sono Roberto, un bambino, e il Mago dei numeri, poi ci sono personaggi meno importanti: il professor Mandibola, che è il professore di matematica, e gli amici di Roberto.

In questo libro succedono molte cose che non sono reali, ma sognate.

Il linguaggio non è difficile, a parte qualche parola. Ha illustrazioni variopinte di R.Susanne Berner.

Io lo consiglio a chi piace la matematica e a chi fa fatica a capire i numeri perchè ti spiega qualche trucco. A me è piaciuto tantissimo.