Questo libro fa parte di una collana che parla della scuola media; il protagonista si chiama Greg. Io ho scelto di leggere questo libro perché, dopo averne letto un altro della stressa collana, che mi aveva interessato, ho letto anche questo che mi è piaciuto ancor di più perché si capisce meglio il protagonista e in più fa ridere più di quell’altro. È ambientato in una casa e in una scuola media. Greg ha un migliore amico che si chiama Rowley con cui passa praticamente tutte le giornate. Questo libro parla anche della famiglia di Greg.

Di questo libro mi è piaciuta una scena in cui Greg andava in un ambulatorio dentistico chiamato “Dental Coccole” ma a lui interessava andare là solo perché si era innamorato della dentista. Un giorno suo padre gli disse che era già troppo grande per quell’ambulatorio e che l’avrebbe portato dove andava lui, cioè dal Dottor Salazar Kagan.

Questo libro mi è piaciuto perché quando lo leggevo mi faceva ridere, poi perché è molto lungo e a me piacciono di più i libri lunghi. Non sto dicendo che quelli corti non mi piacciono, è solo che quelli corti mi piacciono di meno di quelli lunghi.