Ho riletto questo libro dopo qualche anno e ho decisamente capito meglio i significati che vuole trasmettere. Il protagonista è un ragazzo che vive nel suo piccolo pianeta con la sola compagnia di una rosa. Arriverà un momento in cui i due amici si separeranno e il piccolo principe  partirà per un lungo viaggio nel quale incontrerà tanti personaggi che gli insegneranno molte cose. Tra questi, una volpe che gli farà conoscere i sentimenti positivi e negativi che nella vita si possono incontrare.

La frase che mi ha colpito di più e che il protagonista penserà per tutto il proprio viaggio è: “Gli adulti da soli non capiscono niente, ed è stancante per i bambini dover sempre spiegare tutto…” L’autore in questa frase invita gli adulti a rimanere sempre un po’ bambini e prendere in considerazione anche il pensiero dei più piccoli.

Consiglio questo libro a chi crede nell’amicizia.

Matteo Gabriele Classe 5A Scuola  F.Baracca, I.C. Castiglione - Camugnano - San Benedetto