I protagonisti sono due bambini, degli animali, un vicino di casa, altri bambini.

C’era un albero bellissimo in mezzo al prato. Questo albero aveva una porticina nel tronco. Due ragazze, una di nome Angela di 8 anni, l’altra Bianca, che era già una ragazza, si erano stufate di vivere in città e decidono di vivere sulla casa sull’albero.

Però quello che loro non sanno è che hanno un vicino antipatico con un cane cattivo. Il signore si chiama il signor Beccaris Brullo, un vero e proprio vicino scontroso.

Mentre le due bambine stavano sistemando la casa sull’ albero … non dirò altro, spero che andrete a leggere.

Questo libro é interessante, in certe parti avventuroso: mi auguro che vi piaccia come è piaciuto a me.

GIULIA STORAI, Classe 5A Scuola  F.Baracca, I.C. Castiglione - Camugnano - San Benedetto