Il libro che ho letto racconta di un bambino di nome Sam che desidera un topino. Ogni giorno, dopo scuola passava dal negozio di animali per ammirare quel topino. La signora del negozio allora gli propose di acquistarlo, perciò Sam le rispose di sì. Andò a casa e ne parlò con il fratello, in seguito decise di convincere la mamma; quest'ultima ne parlò col papà, che era contrario in quanto, ricorda alla mamma, possiedono già due gatti. Il giorno dopo Sam cadde svenendo; il papà prese paura, chiamò il dottore. Quando Sam si riprese chiese al babbo di poter prendere il topo e lui disse di sì.  Il giorno seguente andarono al negozio per prenderlo, insieme alla gabbia e agli accessori. Sam chiamò il topo Mordicchio. Durante la giornata ebbero la prima visita di Veronica, un' amica di famiglia, che aveva il terrore dei topi. Perciò spacciano il topo per un criceto, così che Veronica lo accarezzasse. Con l'arrivo del topo, Sam era impegnato a dargli da mangiare facendolo così ingrassare tantissimo.

Un bel giorno ebbero una sorpresa ... a voi il finale!

Questo libro lo consiglio a tutti, ragazzi e adulti

Tommaso Poli

cl.5 A Scuola F. Baracca, I.C. Castiglione - Camugnano - San Benedetto