Questo libro parla di una coppia che adotta un piccolo extraterrestre. Quando la creatura arriva a casa loro si pone un grosso problema: non si sa se è maschio o femmina! Il piccolo dovrà fare una serie di prove per capire il suo sesso. Lo consiglio a tutti, maschi e femmine, perché è molto divertente e anche appassionante perché ti spiega molte cose su Deneb, un pianeta molto più strano della Terra. Quando l’ho letto in alcuni punti ero molto curiosa e in altri arrabbiata con i personaggi della storia. In un certo senso è semplice farsi coinvolgere e divertirsi con i personaggi del libro. La cosa più importante però è che ti fa riflettere sulle differenze di trattamento tra bambini e bambine, perché nel libro, maschi e femmine non hanno le stesse opportunità. Infatti, quando l'extraterrestre avrebbe voluto prendersi cura di un bebè, non glielo fecero fare perché al  primo esame risultava maschio. Di certo l’autrice ha scritto queste cose per farci riflettere su queste differenze.