Questo libro parla di una bambina di nome Giulia che va in gita con la sua classe in una miniera. Giulia con la sua amica Arianna si allontanano dal gruppo e si ritrovano in un'isola dove vanno a posarsi tutti gli oggetti smarriti. Lì comincerà la loro grande avventura. Questo libro mi è piaciuto perché i protagonisti vivono tante avventure e perché quando l'ho letto mi sono sentito lì con loro. Lo consiglio a quelli a cui piace l'avventura e soprattutto a quelli che amano avere tanti amici