Titolo: La storia di Vera

Autore: Gabriele Clima

Editore: San Paolo

Questo libro parla di una bambina che si chiama Vera. Ha due sorelle Anna e Sara. Un giorno insieme alla mamma e al papà viene portata in un campo di concentramento tutto grigio e innevato. Anna si ammala e Vera va dai soldati a chiedere una coperta, ma i soldati le urlano contro e Vera per farsi coraggio canta una canzone. La mamma corre a riprenderla e Anna le dice che ha un cuore grande mentre i soldati hanno un cuore piccolissimo. Vera quella notte sogna di donare a tutti i soldati un pezzetto del suo cuore. La mattina dopo Anna muore e Vera piange per due giorni. Poi si accorge che i soldati sono spariti e al loro posto sono arrivate delle persone vestite di verde con una stellina rossa sul cappello. Sono soldati russi che vengono a liberarli.

Le illustrazioni mi hanno fatto capire che questa cosa è successa davvero e io ne sono rimasto molto colpito.

 

DAVIDE PICCININI, SCUOLA PRIMARIA LIPPARINI, IC 14 BOLOGNA, CLASSE IV B PRIMARIA