SCHEDA DEL LIBRO

 

AUTORE:  Arthur Conan Doyle

TITOLO:  Il mastino dei Baskerville

CASA EDITRICE: Rizzoli

LUOGO E ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1994 Milano

GENERE: Giallo

NOTIZIE SULL’AUTORE:Arthur Conan Doyle nasce nel 1859 a Edimburgo

TRAMA:  Una maledizione perseguita la famiglia Baskerville. Un cane ne uccide uno  alla volta i suoi membri.L’ultimo discendente si salverà. il suo destino è nelle mani del famoso detective: Sherlock Holmes

AMBIENTE : Devonshire, la brughiera

PERSONAGGI PRINCIPALI: Sir Henry Baskerville, Sherlock Holmes e Watson

EPOCA: Nell’ottocento

CONSIDERAZIONI PERSONALI (cosa ti è piaciuto o meno, quale personaggio ti ha particolarmente colpito e perché, quale episodio ti è sembrato particolarmente interessante e perché): Mi è piaciuto molto il fatto che non fosse solo Sherlock a trarre le conclusioni. Infatti, nella parte iniziale si mettevano in evidenza le indagini di Watson.

GIUDIZIO PERSONALE: E’ un libro molto appassionante perché riesce a catturare l’attenzione del lettore. Secondo me si è data troppa importanza alle false piste per esempio il carcerato fuggito o l’uomo con la barba a Londra.