Anita nasce a Santa Catarina, nella regione del Rio Grande, in Brasile. Vive con la sua famiglia in una piccola baracca e cresce all'interno di una società regredita ed ignorante, circondata da superstizioni e credenze popolari. Ha sempre avuto una personalità molto forte, a tratti tipicamente maschile, un carattere deciso e tenace. Non si preoccupa del giudizio degli altri e fa sempre ciò che crede giusto. Ama a tal punto l'avventura, l'azione, le idee innovative e progressiste, da voler seguire,senza riuscirci, suo zio nelle rivolte all'interno del paese. È proprio in questo periodo storico che in tutto il Sud America si scatenano rivolte e rivoluzioni che portano scompiglio e l'arrivo di soldati stranieri, tra i quali Anita incontra Garibaldi. Il loro è un amore a prima vista. Poco dopo il primo incontro i due sono legati da un sentimento fortissimo e Anita decide di seguire Giuseppe nelle sue avventure, l'amore che li lega, infatti, è così profondo da spingerli rischiare la vita l'uno per l'altra.

All'interno del racconto, vengono trattati argomenti molto importanti, incentrati sui disagi sociali dell'epoca. Tra questi la condizione della donna all'interno della società Ottocentesca, purtroppo non tanto distante da quella di oggi in alcune realtà. Personalmente ho riflettuto su questo aspetto e su tutte le discriminazione e le difficoltà che le donne dell'epoca erano costrette ad affrontare. Colpisce come Anita, pur conoscendo la realtà in cui vive, continui a proseguire per la propria strada senza lasciarsi intimorire o condizionare dalle regole che le vengono imposte. È proprio grazie al suo spirito libero e rivoluzionario che riesce a superare ogni difficoltà facendo ciò che più le piace al fianco della persona che ama.

A mio avviso, l'aspetto più intrigante del racconto, è quello della rivoluzione che porta a combattere per un ideale, coinvolgendo tutti i popoli indistintamente a lottare, a ribellarsi e a sacrificare la propria vita e gli affetti. Proprio per questo sono stata immediatamente catturata dal racconto che mi ha trasportato in tutte le avventure. Ciò che mi ha più affascinato è la personalità di una donna cosi tenace forte, che combatte al fianco del marito per la libertà dei popoli seguendo i propri ideali.