C’era una volta un’astronave proveniente dal cielo stellato, che atterrò senza farsi vedere in una terrazza alle 3.15 della notte. Il XYZ-23 aprì lo sportello  dell’astronave con una delle sue quattro mani e scese per la scaletta stando attento a non inciamparsi con le sue quattro gambe……..

Questo è l’inizio di un libro di fantascienza il cui protagonista, come avrete già capito, è un extraterrestre mandato in missione speciale sulla Terra.

Egli finì nella casa del Signor Rossi dove combinò un sacco di guai, fra i quali moltiplicarsi per tre.

Un giorno i tre alieni andarono  a fare una passeggiata e incontrarono quattro verdure geneticamente modificate che si erano trasformate  in animali: una era una patata, l’altra una carota, poi c’era un peperone e infine un carciofo.

I tre alieni si spaventarono e corsero verso la casa del signor Rossi, ma per strada lo incontrarono che scappava perché veniva inseguito da una melanzana gigante!

Il libro finisce  che i tre alieni ritornano nel loro pianeta e il signor Rossi si salva rinchiudendosi in casa.

Ma cosa è successo alle cinque verdure modificate geneticamente?

Questo libro l’ha scritto Stefano Bordiglioni , uno scrittore che è venuto l’anno scorso nella nostra scuola, ci ha fatto una lezione divertentissima  e dopo la lezione mi ha firmato il libro.

Io ho deciso di comprare questo libro perché lo dovevo portare a scuola per la sua visita e perché mi ispirava moltissimo la trama che c’era sul retro.