Sulla piccola isola di Coloropoli arriva un pacco con dentro un bambino, Jim Bottone, che viene adottato da Luca il macchinista e la signora Coosa. A questo punto però, non c' è più spazio sull'isola! Luca e Jim decidono di partire all'avventura, con la simpatica locomotiva Emma. Raggiungono Mandala dove la figlia del re è stata rapita e portata nella Città dei Draghi. Jim e Luca decidono di andare a salvarla. Ci riusciranno?

Leggendo questo libro, ho capito che l'amicizia è molto importante, perchè Luca e Jim sono riusciti a fare delle cose insieme che da soli non sarebbero mai riusciti a fare. Il mio personaggio preferito è Jim, sempre vivace e pronto a qualsiasi imprevisto, che dalle sue avventure impara a sopravvivere ed a scoprire tantissime cose. mi è piaciuto molto il punto in cui Jim e Luca arrivano a Mandala ed Emma, Luca e Jim si stupiscono nel vedere i Mandalesi, che sono delle personcine una più piccola dell'altra. Ho amato questo romanzo perchè rispecchia il mio carattere e il mio modo di essere e di concepire l'amicizia. Sei un ragazzo coraggioso a cui piacciono le avventure? Allora questo è il libro adatto per te. Ti farai trasportare dalla lettura e ti immergerai in storie entusiasmanti. "Le avventure di Jim Bottone" è uno di quei libri che una volta iniziato a leggerlo vai avanti e continui senza interruzione, dalla prima sino all'ultima pagina!