Ciò che oggi vi recensirò è un libro o meglio un diario, il DIARIO DI UNA SCHIAPPA-Avanti tutta, il ritorno.

L'autore è JEFF KINNEY ed è stato pubblicato dalla casa editrice IL CASTORO.

Non inizia come alcuni dei primi libri del Diario di una schiappa, dove si spiega che il suo "Diario" è un " Giornale di bordo" o a me sembra che lo chiami così.

Il diario "Avanti tutta" inizia che il protagonista, Greg o Gregory Heffley, pensa di essere dentro ad un film, quindi spesso fa cose che gli sembrano divertenti per far ridere la gente.

Lui pensa che la famiglia con cui vive sia finta, crede siano dei ROBOT (parlano spesso di batterie...), e che i suoi veri genitori siano in giro a spassarsela.

Anche i suoi amici, secondo lui, sono delle macchine o degli attori. E secondo lui il suo migliore amico Rowley è, fra tutti, il migliore a recitare.

A volte anch'io credo di essere in una specie di film, ma io non faccio niente. Non so neanche perchè mi succede, mi capita solo quando faccio cose divertenti, che strano!

Ci sono un sacco di situazioni super divertenti, soprattutto quando il ragazzo incontra Maddox e succedono un milione di cose bizzarre e comiche, poi capirete meglio leggendo questo libro.

Ah, mi stavo quasi dimenticando: ci sono molte, moltissime, illustrazioni! In ogni pagina c'è almeno un disegno che ti spiega meglio la storia.

Questo libro mi ha trasmesso moltissime emozioni, soprattutto l'allegria, mai la tristezza!

La mia parte preferita è la fine, che però ovviamente non vi racconterò!

MARIKA CARLETTI  SCUOLA PRIMARIA LIPPARINI, I.C. 14 di

BOLOGNA, classe IV A PRIMARIA