ALICE DI LEO IIA IC CASTIGLIONE CAMUGNANO SAN BENEDETTO

La protagonista della storia si chiama Barbara, una ragazza di tredici anni, appassionata di letteratura e di libri. La sua vita ad Alaria, la città in cui vive, era perfetta: era la prima della classe, la ragazza più popolare e aveva ottimi rapporti con le sue amiche Vittoria e Valentina. Un brutto giorno sua madre lasciò suo padre e si mise con un altro uomo. Barbara e la sua famiglia dovettero trasferirsi a Milano, una città dove Barbara dovette affrontare le sue disgrazie. Il testo non è molto complesso da capire ed è diviso in parte narrativa e in parte è un diario. La trama è avvincente ed è ricca di suspense. In conclusione questo libro lo consiglio alle persone che amano i romanzi al femminile..