Red, Leo, Rose e Naomi sono quattro ragazzi completamente diversi, ma uniti da un' unica passione: la musica. Ed è infatti proprio questa passione a renderli non solo una band, i Mirror mirror, ma anche una famiglia. Almeno fino a quel giorno in cui Naomi è scomparsa nel nulla e la polizia l'ha ritrovata in gravi condizioni sulla riva di un fiume. Da quel momento niente è più stato come prima perchè Naomi era la ragazza  più solare del gruppo, la migliore amica che tutti vorrebbero, ma ora era in un coma profondo. Ma infondo Naomi nascondeva un segreto che nessuno avrebbe mai potuto immaginare. E mentre Rose si abbandona agli eccessi e Leo si chiude in se stesso, Red cerca di capire cosa le è succeso, ma per scoprirlo dovrà imparare ad amarsi per quello che è.

Consiglio vivamente la lettura questo libro ad adolescenti che amano i romanzi e la suspence. Inoltre questo libro tratta tematiche molto pesanti e attuali come il bullismo, la non accettazione di sè, la popolarità sui social, il cyberbullismo su internet ecc.. La lettura di questo libro è scorrevole, piacevole, coinvolgente e piena di colpi di scena.

 

Russo Lucia ITC "GAETANO SALVEMINI"