Il marinaio Luis Alejandro Velasco del cacciatorpediniere Caldas è ansioso di tornare in Colombia dopo una lunga durata negli Stati Uniti. Quando la nave staccata, tuttavia, è sovraccaricata - in parte con il contrabbando. Quando la nave viene catturata da forti ondate nei Caraibi, otto membri dell'equipaggio vengono cacciati fuori bordo, insieme a gran parte del carico. Dopo quattro giorni la ricerca termina, con i dispersi dichiarati morti. Tuttavia, Velasco trovò una zattera e rimase in mare aperto senza cibo e senza speranza. Dopo essere stato alla deriva con le correnti marine per dieci giorni, arriva con la sua zattera su una costa che in seguito scoprirà essere la Colombia. Viene ricevuto prima con affetto e in seguito con onori militari e molto denaro da agenzie pubblicitarie

La storia di un naufrago "è un libro ideale per tutti i lettori che amano le storie di sopravvivenza e avventura: è un libro breve ma scritto splendido da Gabriel García Márquez. Raccomando a tutti la storia di questo libro perchè è un libro interessante

 

chiaratabubuan ITC "gAETANO SALVEMINI"