Il romanzo “L’occhio del lupo” di Daniel Pennac parla dell’incontro, all’interno di uno zoo, di un ragazzo, di nome Africa, e di un lupo dell’Alaska. I due per lungo tempo si fissano senza fiatare. Inizialmente il lupo è infastidito da quel ragazzo immobile che non ha nemmeno paura di lui. Il ragazzo nota che Lupo Azzurro ha un solo occhio aperto e quando anche lui decide di chiuderne uno, ecco che vede, nell’occhio brillante del lupo, tutta la sua vita passata e viceversa accade al lupo nei suoi confronti.

Il romanzo è denso di profondi significati e ti fa immedesimare con il protagonista; l’insegnamento che deriva da questo libro è che vale la pena vivere al meglio ovunque sei, anche nelle difficoltà, come accade ad Africa, che non si perde d’animo e riesce a diventare amico di animali e persone grazie alla sua abilità nel raccontare storie.

 

Mattia Inturre - Classe I B

Scuola Sec. I grado “Papa Giovanni Paolo II” Castel Guelfo – IC Dozza Imolese