Questa storia parla di un bambino che si chiama Lamberto che ha combinato un disastro: alcuni fogli di un tipo che Lamberto non conosceva molto bene, che sono entrati dalla finestra, sono andati nel banco dei suoi vicini e dicevano a Zumreta che proprio quel giorno era vestita di verde "hai sbagliato ad usare il verde!!!" e ad Anselmo "hai degli occhi bellissimi"'. Da quel giorno i vicini di banco lo hanno odiato. Il padre arrivò a casa con lo strudel della nonna e prima di mangiarlo il papà disse a Lamberto che il signor Peppino aveva previsto che nevicava tutta la settimana, anzi erano state lecipolle a dirglielo. Lamberto va alla ricerca di frutta e verdura che dica e faccia qualcosa. Questo libro lo consiglio perché è molto divertente.

Chiara Baronti - 3A - De Amicis - Bologna