Tutto inizia un giorno mentre stavo lavorando nel mia fabbrica, l'eco del roditore, il giornale più famoso di Topazia. Mentre stavo lavorando mio cugino Trappola mi riempì l'ufficio di provoloni ed io dissi di metterli via, così ne portò alcuni a casa. Sentì bussare alla finestra ma pensai fosse solo la.mia immaginazione, poi sentì di nuovo bussare allora aprì la finestra ed entrò un pipistrello parlante della famiglia Tenebrax e mi disse che Tenebrosa e la famiglia Tenebrax volevano che andassi a Castel teschio. Avevo molto lavoro ma non avevo scampo, partimmo per Castel Teschio, era tutto nebbioso. Sentì piangere MadamLe Don che doveva suonare alla marcia ma non poteva. Il conte Van der Violin mi disse che potevo suonare io al posto di Madam ma prima dovevo superare tre prove..... Lo consiglio a chi ama le mie avventure, Geronimo!!!!

 

ALESSANDRO Fortini - 3A - De Ani is - Bologna