Questo libro l’ha scritto Roald Dahl.

Racconta di una famiglia povera che vive in una casa storta, composta da quattro nonni che stavano quasi sempre sul loro letto, dalla signora Bucket, il signore Bucket e dal piccolo Charlie Bucket.

Charlie ogni anno per il suo compleanno riceveva una tavoletta di cioccolato di Willy Wonka.

Un giorno Charlie trovò cinque dollari a terra e pensò di comprare una tavoletta di cioccolato. La scartò e trovò un biglietto d’oro che significava che era invitato nella fabbrica del cioccolatiere Willy Wonka.

Solo cinque bambini potevano andare nella fabbrica, ma quattro di loro durante la visita vennero eliminati perché erano un po’ maleducati.

Dopo rimase solo Charlie. Ciò vuol dire che aveva vinto e poteva lavorare con il cioccolatiere Willy Wonka.

Il libro mi è piaciuto moltissimo e mi sono piaciuti tutti i personaggi.