Questo libro s’intitola “The cage. Uno di noi mente”.

Racconta di Ray, un ragazzo che si sveglia in una cella, ma non si ricorda come ci è arrivato, né perché indossa una divisa gialla che lui non riconosce come sua.

Per  Ray è tutto un mistero, ma dopo un po’ gli arriva un messaggio:_ Tra poco la porta si aprirà. Riceverai altre istruzioni in seguito. Ci sono altri come te; uno mente. Dovete andarvene da qui o morirete entro sessanta ore.

Nel racconto Ray incontrerà altri cinque ragazzi nelle sue stesse condizioni e tutti dovranno collaborare per sfuggire alla minaccia, anche se la cosa non sarà facile perché ognuno sospetta dell’altro.

Nel finale Ray si riesce a salvare.

Questo libro mi è piaciuto per tre motivi:  perché è pieno di suspense, per la copertina e per la trama.

Comunque l’autore, Lorenzo Ostuni,  è un famoso youtuber, detto in arte “Favij” e ha vinto tanti premi come il “Google Golden Button” nel 2014.

Questo per lui è il suo quarto libro.