“Il diario di Aurelie” è un libro che racconta di una ragazzina che frequenta una scuola femminile. La sua ex-migliore amica di nome Kat era fidanzata con un ragazzo che ad Aurelie non piaceva anche se lui era attratto da lei e un giorno le chiese se poteva baciarla. Lei rispose che gli puzzava l’alito allora lui lo riferì a Kat e lei a tutta la scuola, quindi ogni giorno, quando Aurelie entrava a scuola tutti la osservavano e ridevano fra loro: di qui la decisione di cambiare scuola e di frequentarne appunto una femminile. Un giorno però Aurelie e Kat torneranno ad essere amiche, incontreranno un ragazzo che assomiglia a un personaggio famoso e si divertiranno a compiere azioni che prima non avrebbero mai pensato.

Questo libro mi è piaciuto perchè mi ha fatto ridere, mi sono divertita così tanto a leggerlo che l’ho praticamente divorato. E’ semplice perchè è scritto in forma di diario: lo consiglio alle persone a cui non piace leggere perchè è veramente irresistibile.

Marica Berti

Classe II B – Sc. Sec. I grado “Papa Giovanni Paolo II” Castel Guelfo – IC Dozza Imolese