Autore: Francesco Gugni

Editore: Mondadori

 

Siete pronti a buttarvi in un mondo all’incontrario ??

Fatto da alberi come autobus e come presidente un mazzetto di ortiche?? Se siete pronti inizio. Questo libro è fatto all’incontrario, cioè parla di un mondo dove governano le piante. Accidentalmente due ragazzini e una ragazzina capitano in questo strano, anzi stranissimo, mondo, si trovano in un magnifico giardino con delle foglioline in tutto il corpo fino a formare loro un vestito. Subito dopo vengono portati  dal re, e li condannati ai campi di letame. I campi di letame sono un grande pezzo di terra ricoperto di letame con qualche isolotta per dormire. Arrivati hanno subito lavorato per molte ore, e a sera sfiniti hanno dormito. La mattina seguente viene loro offerto del frullato marcio e ………………… se volete sapere il finale buttatevi in queste pagine e divoratele! Consiglio questo libro a chi ama l’avventura e la sorpresa.