Cari lettori, oggi vi voglio recensire un libro che mi è piaciuto molto: il Grinch. Parla di una creatura solitaria, che odia il Natale, non si sa il perchè. È un racconto fantastico in rima, l'argomento è appunto il Natale ed il suo rifiuto da parte del Grinch, che è il protagonista. I personaggi secondari sono: il suo cane e gli abitanti del villaggio vicino al quale lui abita. Una caratteristica di questa strana creatura è di essere un gran bugiardo e pure un bel po' dispettoso.

Le illustrazioni sono molte, i colori presenti nei disegni sono: il rosso, il rosa, il nero ed il bianco.

Questo libro mi ha insegnato che il Natale è bello,  anche senza dolciumi e regali! L' importante è lo spirito natalizio: un sentimento di generosità e di condivisione con gli altri. È  un testo facile da leggere e io lo consiglio a tutti quelli che amano le rime e danno importanza ai sentimenti.