Autore:/

Editore: Falzea Editore

 

Il libro "San Giorgio e il drago" parla di due amici, che un giorno vanno in un museo e vedono un quadro che rappresenta San Giorgio e il drago. I due amici si accorgono che gli occhi del santo si muovono e iniziano ad insospettirsi. Il giorno dopo ritornano al museo; quando questo luogo chiude, Giorgetto e il suo  amico camaleonte si nascondono, quindi quando vanno tutti via , subito una voce si sparge per la sala. Questa volta i due amici vedono chiaramente che le due figure presenti del quadro si muovono. Passato qualche minuto i due amici entrano finalmente nel quadro. Vedono tanto cose perché erano finiti ai tempi di Merlino e Artù. Peccato che non erano più degli amici come un tempo ma si sfidavano tutti i giorni senza che nessuno vincesse; videro anche degli facoceri, conficcati e cresciuti lì. Cosa vedranno ancora di strano  Giorgetto e il suo inseparabile amico camaleonte? Se leggete questo libro potrete sapere cosa scoprono ancora. Questo libro mi è piaciuto molto, anche se non è adatto a me, consiglierei questo libro solo a chi ama l'avventura!