AUTORE: Luigi Garlando

EDITORE: Piemme junior

 

Questo libro fa parte di una collana e parla di una squadra di calcio, di nome Cipolline, composta da otto giocatori: Joao, Beckan, Tommi, Sara, Lara,Ciro,Spillo, Dante e l’allenatore Gaston Champignon.

Vi ricordo che nel libro precedente  l’attaccante e capitano Tommi era passato all’Inter, anche se con un po’ di dispiacere perché, dovette lasciare i suoi amici, ma anche soddisfazione perché così avrebbe fatto progressi.

Le Cipolline quindi sono rimaste senza attaccante e capitano… Dopo tante avventure alla fine trovarono un nuovo attaccante, di nome Loris, anche se non piaceva a tutti, perché molti sapevano che non si comportava bene.

La fascia da capitano fu affidata a Dante, un secchione molto bravo a giocare a calcio.

Chissà se Tommi tornerà e se Loris si comporterà bene?

Beh! Se volete saperlo leggete questo libro!

A me (questo libro) è piaciuto molto soprattutto per le grandi avventure che ci sono raccontate.