Questo libro racconta la vita di Carlotta Ferlito, in particolare la sua carriera di ginnasta, la sua famiglia, i suoi amori e le sue grandi amicizie.

Essendo anche io una ginnasta mi ha colpito molto scoprire che anche Carlotta ha delle paure, per esempio la paura delle parallele ed anche che prima di ogni gara lei sia molto agitata, proprio come me.

Il libro è anche ricco di molte fotografie ed una bellissima in particolare, dove l'atleta esegue un “Jambe” alla trave, un esercizio molto bello ed anche molto difficile che lei esegue benissimo.

E' un libro interessante perché oltre a raccontare la sua vita sportiva, Carlotta racconta anche la sua vita privata.

E' un libro che consiglierei a tutti, non solo in particolare agli sportivi, poiché insegna che con un grande sacrificio si possono raggiungere grandi obiettivi.