L’autore è Angela Ragusa, le piace leggere, ha lavorato come traduttrice, redattrice, lettrice ed ora è una affermata scrittrice. Ha vinto premi molto prestigiosi sia per i suoi romanzi, sia per le traduzioni. Il libro parla di una bimba di nome Mimma che vive con la sua famiglia in una grande città. Le sue giornate sono molto monotone, ma una mattina vide un piccolo albero che cresce in mezzo alla strada. La sua presenza porta scompiglio alle auto che non possono più passare, perché cresce a vista d’occhio. È un albero speciale, tra le foglie ci sono tante caramelle e cioccolata. Ma la gioia dei bambini dura poco, visto che il giorno dopo l’albero scompare. Però i bambini hanno le tasche piene di frutti e di semini. E pensarono di seminarli per coltivare la speranza di un mondo più dolce e meno grigio. Il libro mi è piaciuto molto e mi ha fatto sognare. Daniela Tevere classe 1B “Aldo Moro” Toscanella di Dozza