Questo libro parla di un topo di nome Geronimo che trascorse una brutta giornata.  Iniziò nel modo sbagliato e tutto il giorno continuò così. Stressato andò a letto e, nei suoi sogni,  incontrò Scribacchius Scribacchinus che lo portò a castel Cristallo. Durante il tragitto incontrò un pipistrello, una pustola di nome Pustoletta ed, infine, Drago Blu che gli spiegò che Floridiana era scomparsa. Granchio de Gronchis accompagnò Geronimo dai ragni invisibili a chiedere il mantello invisibile . Si fece mordere dal re  dei ragni così poteva vederli infine la regina glielo diede.  Geronimo cominciò la sua avventura ma spezzò il mantello invisibile. Cercò qualcuno che possedesse lo stesso tessuto per aggiustarlo. Corvazzo Corvu ne aveva un rotolo così Geronimo montò sul mantello invisibile e andò dai draghi di rubino.

Arrivato Geronimo incontrò un drago gigante che lo fece andare davanti al re. Chiese la sfera di cristallo ma nella stanza che la custodiva non c’era più.  Trovarono  un indizio: una piuma di cuccuurucù. Si avviarono nel  paese dei ferpenti fibilanti  che custodivano la bacchetta sussurrante però non c’era più neanche quella . Trovarono invece un ciuffo di peli di gatto. Delusi andarono nel  paese delle mille ombre. C’era un gatto di guardia. Geronimo si vestì da gatto stivalato e riuscì ad entrare e a  incontrare mago Barbanera.  Geronimo si finse un apprendista mago e scoprì cosa fare per liberare la regina Floridiana. Mentre puliva trovò una stanza dove erano custoditi i tre oggetti magici: il libro dei mille incantesimi, la sfera di cristallo e la bacchetta sussurrante. Salvò Floridiana  e la portò via dal castello delle mille ombre. Con un incantesimo lo fece diventare tutto di cristallo. Geronimo, dopo aver vissuto quella avventura se ne andò dal regno delle fate e tornò nel mondo reale.

Questo libro mi è piaciuto perchè parla di un’avventura pericolosa ma che mi ha stampato un sorriso sulle labbra, lo consiglio a persone a cui piace la fantasia e l’avventura perchè questo ne contiene tantissima.

Afnan Muqueem 5B Scuola Morandi IC 1 Bologna