Questo testo racconta di tre ragazzini:Simon, Jared, Mallory e della signora Grace che avevano affittato la casa in una foresta della loro prozia Lucinda senza sapere di essere circondati da creature incantate.....

I primi giorni Jared si dovette ambientare ed abituare ad un altro genere di vita.. ma che vita! Sentiva sulle pareti tante zampette che si muovevano, un giorno sua sorella si svegliò con i capelli attorcigliati alla testata del letto.  Scoprirono nuove creature come il boggart, un folletto a cui piaceva il miele, era molto schizzinoso e quando si arrabbiava diventava una peste.

Dopo alcuni giorni, Jared scovò un libro che aveva scritto il padre della loro prozia, il signor Spiderwick, su in soffitta. Parlava di tutte le stranezze che vivevano attorno a loro: troll, goblin, elfi e il malvagio MULGHARAT!.....

Dopo tante avventure scoprirono nuove creature fatate e alla fine, con un pizzico di furbizia e con l’aiuto della madre e delle creature buone,  riuscirono a liberarsi da tutti i mostri malvagi.

Spiderwick è un libro di mistero e di avventura che  fa provare tante emozioni diverse e  trasporta nel mondo della fantasia insieme a tutti i personaggi del racconto fantastico.

Andrea Baraldi 5B Scuola Primaria Morandi Ic 1  Bologna