Questo libro è stato scritto da Pina Variale, il protagonista è Leo, un bambino di 12 anni che vive con le sue due sorelle e i suoi genitori che non si parlano più.  Si innamora di Sibilla, una ragazza della 1° media, ma lei non prova nessun sentimento. Lui però non si dà per vinto, sapendo che le cose possono cambiare, sia con sibilla che con i suoi genitori. Il libro è coinvolgente e ricco di coraggio perché anche se i genitori di Leo stavano attraversando un momento difficile,lui non molla. Lo consiglierei a molti perché merita.