Tommaso è un bambino molto bravo a scuola e anche simpatico. Un giorno sta tornando a casa da scuola e vede sua mamma che sta uscendo e  gli dice:"Metti in ordine la tua camera!" e Tommaso tutto svogliato va in casa e inizia a mettere a posto. Dopo un po' sente il gracidio di "Strizzal'occhio" (il suo ranocchio di gomma che aveva visto in un videogioco e lo ha comprato subito.) Però quando si volta per prenderlo , nota che non è più lui ed è diventato un brutto mostro bavoso e puzzolente con una pelle tutta ruvida. Il mostro dice a Tommy:"Perchè mi hai abbandonato?" allora prende lo slancio e salta su Tommaso, che svelto lo schiva e corre nello sgabuzzino a prendere le forbici e... ZAC ZAC,taglia tutte e quattro le zampe del mostro, però ne salta fuori un altro dal videogioco, allora prende la balestra che aveva promesso a suo padre di non toccare, carica e PUM!...

Se volete sapere come riesce a sconfiggere il mostro, leggete questo libro portatore di suspanse e terrore!!