La storia è ambientata in Alaska. Due persone devono portare una tomba  in un paese molto lontano da noi con una slitta trainata da sette cani. Nel corso del tempo, i cani, attratti dalla lupa vennero uccisi uno per uno, sbranati dal branco. Pure uno delle due persone fu ucciso dai lupi. La lupa fece una cucciolata tra cui c’era Zanna Bianca, l’unico lupacchiotto sopravissuto della cucciolata che venne preso insieme alla mamma da Castoro grigio. La madre venne venduta, ma dopo degli anni ,Zanna Bianca venne venduto a un certo Smith ‘il bello’, uomo crudele che organizzava battaglie tra cani, dove il lupacchiotto ottenne ottimi risultati fino a quando venne quasi ucciso da un Bulldog .Il cane viene salvato da un ricco californiano che con grande pazienza rieduca il cane.Storia classica, ma sempre coinvolgente, che non delude mai!!!!