Ciao a tutti, io mi chiamo Ely e insieme alla mia amica Bea vi racconteremo come siamo diventate ballerine di danza classica. Io e la mia amica Bea stiamo leggendo da molto tempo “Il grande libro del balletto” che ci è stato regalato dalla nonna e ci siamo entusiasmate della danza classica così tanto che abbiamo supplicato i nostri genitori per mandarci in una scuola di danza ;essi non ce la facevano più perciò hanno accettato. Arrivati alla scuola di danza chiamata ”Ensamble” , siamo entrate in classe dove ci aspettavano le nostre nuove compagne insieme alla maestra di nome Caterina ; come prima cosa la maestra ha annunciato il saggio dal tema “Matrimonio in fondo al mare” da finire entro una settimana : “esatto avete capito bene 7 giorni di tempo per preparare un balletto”, siamo andate subito al lavoro : Veramente come primo giorno non è stato affatto semplice . Arrivato il quinto giorno io e Bea abbiamo conosciuto una bambina di nome Dolly, lei si dava tante arie e poi era anche la cocca di Caterina: un giorno in classe arrivarono i costumi del saggio e ovviamente si creò molto caos; tornate a casa io e Bea aprimmo “Il grande libro del balletto” e intanto Bea mi chiese se saremmo restate per sempre migliori amiche, io le risposi che nessuno ci avrebbe separato perché la nostra amicizia era troppo forte. Il settimo giorno, nonché il giorno del saggio, io e Bea eravamo così emozionate e non ci parlammo tutto il pomeriggio; arrivati gli spettatori incominciò a battermi il cuore a 1000 invece Bea stava per svenire , solo che quando siamo entrate in scena tutta la paura è svanita e io e Bea ci siamo ritrovate sul palco ricoperte di fiori. Questo libro mi ha entusiasmato molto perché Ely e Bea non si sono mai arrese anche nei momenti difficili!!!!