Questo libro me lo ha consigliato mio fratello. Pensavo di annoiarni a leggerlo, ma dopo aver letto le prime pagine mi sono divertito molto. Parla di un lupo di nome Rio che viveva in un branco che venne avvelenato dai cacciatori. Così Rio e sua sorella Gemma si unirono ad un altro branco il cui capo era Grigio. Si uniscono alla storia due studiosi, uno di nome Marco e una di nome Lucia. Marco doveva studiare i lupi, invece Lucia doveva superare la paura dei canidi.

Questo libro mi è piaciuto molto e mi ha fatto capire che gli uomini stanno distruggendo la natura e molte specie del bosco, come il lupo, corrono il rischio di estinguersi. La luna è dei lupi è un libro romantico, ma anche drammatico e parla di sacrificio e amicizia, buona lettura!