Questo libro me l'ha comprato mia nonna perché dovevo leggere un libro per le vacanze estive.

C'era una volta un coniglio di porcellana Edward Tulane, invece la bambina si chiamava Abilane Tulane. Abilane era molto affezionata a Edward. Un giorno Abilene dovette partire e durante il viaggio Edward cadde dalla macchina, per fortuna un pescatore lo afferrò con una mano e lo buttò nella spazzatura. Fu recuperato da altre persone con cui viaggiò. Intanto Abilene andava in giro per cercare Edward. Un giorno Abilene arrivò ad una capanna e quando aprì la porta...

E' stato bellissimo leggere questo libro perché parla di amicizia, amore e di viaggi.