Il libro “ IL GUSTO PROIBITO DELLO ZENZERO “ parla di Henry un ragazzo cinese di 12 anni. Suo padre vuole che Henry venga considerato americano e per questo viene evitato dai ragazzini cinesi che lo chiamano “diavolo bianco” e odiato dai compagni  di scuola  bianchi che lo considerano giapponese , allora il padre lo obbliga a mettersi un distintivo con scritto “io sono cinese”.  Un giorno però incontra Keiko un a ragazza giapponese. Tra Keiko e Henry nascerà un amore sotto assedio.
Questo libro mi è piaciuto  perché racconta di una storia  che affronta argomenti  importanti come il razzismo, il nazionalismo e l' identità culturale .

Katerina Velia ITC "Getano Salvemini"