Miles, il protagonista, è stanco della sua vita nella sua piccola cittadina, con le stesse persone e con pochi amici. Quindi parte, e va in un Collegio a cercare il suo "Grande forse". In questa scuola si fa molti amici e si innamora di una ragazza carina, simpatica e intelligente, di nome Alaska.
Miles e il suo gruppo di amici ne combinano delle belle, facendo scherzi ai prof e ai ragazzi ricchi, che odiano.
Questo libro mi è piaciuto molto perchè è pieno di colpi di scena, momenti divertenti, e altri che ti fanno riflettere. Lo consiglio ad un ragazzo che sta attraversando questa fase adolescenziale, perchè racconta di una grande amicizia, di un amore nascosto e di piccoli segreti fra ragazzi.
Russo Lucia ITC "GAETANO SALVEMINI"